Summer school: “Voi che vivete sicuri. Razzismi ed esclusioni”

/, Notizie/Summer school: “Voi che vivete sicuri. Razzismi ed esclusioni”

Summer school: “Voi che vivete sicuri. Razzismi ed esclusioni”

Summer School per gli insegnanti degli Istituti di istruzione superiore di secondo grado della Toscana.

20160821-25_onlineforum_summer-schoolTreno della Memoria 2017. “Voi che vivete sicuri. Razzismi ed esclusioni. Per una didattica della Shoah”. 21-25 agosto 2016 – Certosa di Pontignano, Siena.

Studiare la storia delle deportazioni e dello sterminio permette alle giovani generazioni di confrontarsi in maniera critica e viva con il tema della memoria europea per comprendere i valori della pace e della tolleranza e per opporsi ad esclusione e razzismi di oggi.

Giunta alla sua quarta edizione, la Summer School intende offrire agli insegnanti degli istituti superiori toscani un corso di formazione sulla didattica della Shoah: un’occasione per perfezionare gli strumenti conoscitivi necessari e confrontarsi, insieme agli studenti che parteciperanno al Treno della Memoria 2017, con la “frattura di civiltà” rappresentata da Auschwitz.

Il tema conduttore di questa edizione sarà “Voi che vivete sicuri. Razzismi ed esclusioni”: di fronte a confini che si chiudono ed a respingimenti avvenuti anche in Europa, affrontare il tema della storia delle deportazioni e dello sterminio può fornire chiavi di lettura per il presente.


2016-11-11T16:25:00+00:00 15 luglio 2016|Convegni e divulgazioni, Notizie|